logo nuovo

manchette copia

IL MOVIMENTO OPERAIO ITALIANO E LA MASSONERIA (1922)

La prima parte del presente articolo, fino ai tre asterischi, fu pubblicata poco più di una settimana dopo anche sulle pagine dell’organo centrale del Partito comunista francese: A[madeo] Bordiga, «Le mouvement ouvrier italien et la franc-maçonnerie», l’Humanité. Journal communiste, a. XVIII, n. 6848, Paris, lunedì 25 dicembre 1922, p. 3. Non ci risulta però che la seconda parte sia mai apparsa sulle colonne di quel giornale.

Questa sua riproposizione, seppure parziale, sul giornale del PCF ci permette comunque di ipotizzare con certezza che l’articolo in questione era stato esplicitamente richiesto a Bordiga dalla Terza Internazionale Comunista, onde poterlo utilizzare nel contesto dell’epurazione antimassonica del partito francese che era stata decisa dal IV Congresso Mondiale dell’Internazionale stessa (Mosca, 5 novembre-5 dicembre 1922), e che era allora in atto sotto la supervisione di Lev Trotsky.

Segnaliamo che nella versione apparsa su l’Humanité non è presente il sommario iniziale, mentre i primi tre titoletti, leggermente diversi da quelli che compaiono nel sommario de La Correspondance Internationale, occupano il loro posto lungo il testo e vengono da noi debitamente evidenziati in nota [N.d.r.].

 

Read more: IL MOVIMENTO OPERAIO ITALIANO E LA MASSONERIA (1922)