logo nuovo

manchette copia

La Comune di Parigi

Nel 1871 di fronte alla capitolazione di Napoleone III nella guerra Franco Prussiana da lui provocata provocò la caduta del secondo impero, venne quindi proclamata la repubblica, ma il governo provvisorio anzichè prodigarsi alla difesa dall'invasione dei prussiani, tenne un atteggiamento capitolardo, preferendo stabilire un ordine democratico nella nazione.

La popolazione parigina in un impeto di patriottismo si oppose alla capitolazione e si preparò a difendere la città.

Read more: La Comune di Parigi

1921 Leone Trotzky GLI INSEGNAMENTI DELLA COMUNE DI PARIGI

Come dall'esperienza della comune di Parigi, si trassero le lezioni per il glorioso Ottobre 1917. Riportiamo di seguito lo scritto completo di L.Trotzkji, pubblicato in sintesi sull'Unità il 20 marzo 1924 pag.3 (L'Unità online)

 

Ogni volta che riprendiamo lo studio della Comune, essa ci appare sotto una luce diversa a causa delle esperienze che abbiamo accumulate nelle successive lotte rivoluzionarie, e particolarmente nelle ultime rivoluzioni, non solo dalla rivo­luzione russa, ma anche dalle rivoluzioni tedesca e ungherese.

Read more: 1921 Leone Trotzky GLI INSEGNAMENTI DELLA COMUNE DI PARIGI

L' EPOPEA RUSSA

STRUTTURA ECONOMICA E SOCIALE DELLA RUSSIA D'OGGI

Con questo titolo veniva pubblicata nel 1976 una raccolta di relazioni tenute nell'ambito del Partito Comunista Internazionale dal 1953 al 1957 integrate da una serie di appunti a chiusura del testo per l'edizione del 1976, pubblicate sul periodico dello stesso partito "il programma comunista".

Sostanzialmente, nella confusione derivata dopo la sconfitta della rivoluzione comunista internazionale, avvenuta con la controrivoluzione stalinista, la sinistra comunista italiana si adoprò nell'analisi dialettica di come e perchè gli eventi volsero in tal senso, con lo strumento che caratterizza il movimento rivoluzionario comunista, quello dell'analisi dialettico materialista della storia.

La trattazione parte dalle origini del primo conflitto mondiale, si articola poi sulle due rivoluzioni di Febbraio e Ottobre, per poi analizazre il tragico declino della Russia rivoluzionaria per la mancata rivoluzione europea e la sua storia seguente fino agli anni 50.

Read more: L' EPOPEA RUSSA